Concessioni di Viaggio ALITALIA per pensionati AZ/LAI

Biglietti ALITALIA per i pensionati Biglietti ALITALIA per i pensionati

**Grazie alla stretta collaborazione tra le presidenze A.F.A.C. e A.N.P.A.N., ed alle reiterate richieste, formulate dalle due Associazioni ai “Top Managers” che si sono avvicendati nella gestione della vecchia/nuova Alitalia, è stato finalmente possibile raggiungere un primo importante obiettivo: l'abolizione del surcharge di € 20, € 40 ed € 60, rispettivamente per l’emissione di ogni biglietto scontato per le tratte nazionali, internazionali ed intercontinentali richiesto dai pensionati.

Sempre grazie alla collaborazione A.F.A.C/A.N.P.A.N., proseguono i tentativi con la dirigenza della Compagnia Alitalia per conseguire, in tempi brevi, un secondo importante obiettivo: ottenere il ripristino della biglietteria “ZED” per tutti i pensionati della vecchia Alitalia, nonché il ripristino dei biglietti “supplementary”.

Il collega Renato Benvenuti, seguirà il progetto su delega del Congresso.


 

Guida alle concessioni di viaggio su “myIDtravel” per ex-dipendenti AZ/LAI:

 

ISCRIZIONE

• Entrare nel sito myIDtravel; se non si possiede già un account, cliccare sul link “Request new password” per ottenere una password al fine di usufruire delle concessioni.

• Selezionare “Alitalia S.p.A.” nel campo “Employing Airline”. Nel campo “User” inserire la propria matricola. Cliccare quindi "Request Password". Se la procedura non avanza, il beneficiario può non avere rinnovato la concessione (concessione da rinnovare ogni anno); inviare allora un email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. con copia di documento di identità, di tesserino aziendale e certificato anagrafico che non sia antecedente più di un mese, di copia di certificato di pensione e solo se vedovo/a, certificato di stato libero di vedovanza.

• Dopo aver cliccato “Register/send password” che appare in videata, si deve aspettare la password che viene inviata via email con apposito link, valida solo 2 ore. Nel cliccare tale link, il sistema potrebbe non avanzare. Si deve procedere allora alla copia dell’intero link sul browser per fare funzionare la procedura. Cliccando, si accede quindi alla funzione per l’inserimento della nuova password che deve essere minimo di 8 caratteri di cui 1 maiuscolo, con almeno un numero ed almeno un carattere speciale (Es: !, ?). Password da inserire 2 volte. Confermare sul tasto “Change” e il login è di nuovo visualizzato.

• Entrare di nuovo nel sito myIDtravel;

• Selezionare “Alitalia S.p.A.”nella casella “Employing Airline”. Inserire la matricola nella casella “User” e la password; premere ”Login”.

• Appare: ”Privacy Statement”. Cliccare su” I have read the privacy, ecc.”, poi “Confirm”.

 

RICHIESTA BIGLIETTO

• Entrare nel sito myIDtravel. Appare il logo “myIDTravel”. Con la barra di navigazione, selezionare a sinistra la funzione ”New flight ticket”.

• Selezionare il (i) Traveller(s). Cliccare sul nominativo(i) per il(i) quale(i)si deve emettere biglietto (i).

• Selezionare il volo :“One way - Andata” o “Return - Andata e Ritorno”o “Multiple legs”;

• “Travel Status” (Confirmed, Standby). Cliccare sulla voce che interessa.

• Selezionare tratta(e) - in inglese, giorno(i) di viaggio e la classe: Economy, First (che corrisponde alla Premium-Economy lungo raggio) o Business.

• Cliccare “Find Flights”, appare il (i) volo (i); la figura, a forma di viso, a fianco del (i) volo (i) a destra. Può essere di colore verde (volo buono), arancione (volo incerto), rosso (volo critico). Se si desidera viaggiare “Standby”, il biglietto può essere acquistato anche se la figura è di colore rosso (volo critico). Invece, se si desidera viaggiare con prenotazione, dopo la figura a forma di viso, appare un logo simile ad una poltrona con un numero sovraimpresso che va da 7 a 0. Con 7 (7 bookable seats available) vi sono 7 o più posti prenotabili; se il numero è inferiore a 7 la disponibilità è più ridotta; se è pari a zero non vi è possibilità di acquisto biglietto prenotabile. NOTA BENE: cliccando su “Show details” appaiono dati indicativi riferiti tra l’altro al tipo di aeromobile e ai posti disponibili per classe – tipo di tariffa piena e utili solo al settore “prenotazioni”.

• Le concessioni sono illimitate. I biglietti si acquistano unicamente via “web”: - STANDBY senza prenotazione per tutte le classi (economy/premium-first/business). - CONFIRMED con prenotazione per tutte le classi (economy/premium-first/business). Sui voli di lungo raggio, la disponibilità in “Business” con prenotazione è estremamente ridotta in seguito alla policy Alitalia di offerta agevolata inoltrata via web, per tale classe, alcuni giorni prima della partenza, ai passeggeri a tariffa piena prenotati nelle classi inferiori. In tale classe “Business”, l’acquisto senza diritto di prenotazione è invece di facile accesso.

• Cliccare sul quadratino a sinistra del volo indicato, se vi sono disponibilità, per procedere.

In analogia a quanto attuato da altri vettori, i prenotati possono essere sbarcati, all'ultimo momento, per “Overbooking” od altri motivi operativi pur conservando la precedenza sui passeggeri con biglietto non prenotato. I beneficiari sono: pensionati ex dipendenti, coniuge o convivente, figli fino a 30 anni non compiuti, genitori, vedovi.

La validità dei biglietti è di 6 mesi dalla data di emissione. Per effettuare le transazioni, è possibile visualizzare i voli fino a 6 mesi prima del giorno del viaggio. La concessione è valida un anno; occorre quindi provvedere al rinnovo in tempo opportuno. Il rinnovo anticipato (prima della scadenza di un anno) è utile per la visualizzazione dei voli in quanto tale visualizzazione è possibile solo fino al giorno della scadenza della concessione.

Le tariffe sono calcolate in base alle miglia della tratta volata (9 classi tariffarie) e non variano a seconda della stagione. In caso di ripensamento, il rimborso integrale, se richiesto sull'intera transazione, è concesso automaticamente sia per i biglietti standby che per biglietti con prenotazione.

Per i biglietti con prenotazione, se non si intende più viaggiare, fare l'annullamento della prenotazione almeno 36 ore prima della partenza, pena il mancato rimborso. Per rimborso o cambio prenotazione, cliccare la voce a sinistra “Manage Bookings/Tickets”. Cliccare poi su “PNR” (Passenger Name Record” in alto a destra). Andare poi sulla riga “Booking Reference” ed inserire il codice “PNR” a 6 caratteri.
Se appare la scritta “The combination of data you provided does not return a PNR, please check your input”, il sistema non riconosce il codice “PNR”. Ricontrollare il codice.
Si precisa che il rimborso del biglietto, se richiesto per l’intero viaggio è automatico ed immediato. L’interessato, non appena effettuato l’operazione, ha l’importo riaccreditato sulla Carta. Se si desidera invece un rimborso parziale, (quindi non dell’intera tratta) la procedura può non essere automatica e richiede un certo periodo. Si consiglia, in caso di viaggio andata/ritorno, (esempio FCO/PAR/FCO) esclusi quindi i viaggi “multiple legs” (esempio FCO/CTA/MIL/FCO) di prendere due biglietti con PNR differenziato. Il costo della transazione-rispetto ad un unico biglietto A/R- può essere di poco superiore ma in alcuni casi il costo è uguale o anche inferiore. Se si desidera pertanto il rimborso di una sola tratta, l’operazione è automatica.

Nota bene: può capitare che un volo sul quale si è prenotati con il sito My Id Travel sia cancellato dal Centro Prenotazione AZ per motivi quali sciopero, pandemia, ecc. Il Centro Prenotazioni AZ può provvedere - motu proprio - alla riprenotazione su altro volo. In tale caso, se si vuole cambiare o chiedere rimborso, il sito potrebbe non riconoscere il PNR impedendo di avanzare nella transazione. Spostarsi allora alla voce “Flight List” che indica la cronologia storica dei biglietti richiesti; andare sul viaggio che interessa, cliccare sul PNR che appare nella colonna “Booking Code”. Appare l’intera transazione e si può procedere al “Rebooking” o al rimborso cliccando sulle voci “Tickets” o “PNR”.
Si ricorda che in caso di viaggio con prenotazione, prima di richiedere il rimborso, si deve cancellare la prenotazione e poi, cliccando su “TICKETS” e non su “PNR” richiedere il rimborso.

Per biglietti senza prenotazione, se il rimborso è richiesto dopo il giorno previsto del viaggio e non si è provveduto a cancellare il “Listing” in precedenza, può apparire la stessa scritta di cui sopra: “The combination of data…”. In tal caso tornare indietro con “Back” (in basso a sinistra) e fare un “listing” di simulazione su un volo/giorno successivo a quello in cui si esegue l’operazione. Viene assegnato un nuovo PNR. Una volta inserito il PNR, cliccando, appaiono tutti i dettagli della transazione. Cliccare sul (i) quadratino(i) del (i) volo (i) da variare. Se non si vuole effettuare il cambio per tutti i viaggiatori (in caso di più di un passeggero), cliccare su “Split PNR” in basso al centro e selezionare il (i) passeggero(i) da escludere poi continuare l’operazione. Una volta selezionato il (i) volo(i), cliccare su “Rebook” o “Cancell” a seconda di nuova prenotazione o cancellazione. Una volta effettuati il cambio di prenotazione o cancellazione, NON DIMENTICARE DI CONFERMARE CLICCANDO IN FONDO ALLA PAGINA.

Se si desidera un rimborso per imbarco in classe inferiore (esempio: da Business a Premium/First) la procedura non può essere effettuata con la piattaforma “ My ID Travel”. La richiesta deve essere inoltrata via email a “ Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. “ con la fotocopia della carta di imbarco nella classe inferiore (da conservare quindi dopo il viaggio).
Per chi non è residente a Roma, per l’iscrizione al sito “My ID Travel” od il rinnovo annuo della concessione, inviare email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. con la documentazione di cui all'inizio della presente Guida.

FREE MERCI

I pensionati, come il personale in servizio, hanno diritto ad un free merci pari a 20Kg /anno. La richiesta va inoltrata via email a “Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Il Sig. Benvenuti (email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) è a disposizione degli Associati per eventuali ulteriori chiarimenti.
Si precisa che tali chiarimenti con eventuali contatti presso gli uffici Alitalia di FCO preposti alle concessioni di viaggio possono essere forniti esclusivamente agli associati AFAC. Pertanto, gli interessati devono notificare che sono associati AFAC ogni qualvolta vengano inviate richieste all'indirizzo email sopra indicato.

(rev. 10.1/20)

×

TOP